Ray Ban Pilotenbrille Amazon

Autore di pubblicazioni naturalistiche e di guide di itinerari di escursionismo, mountain bike, freeride, ciclismo e torrentismo. Socio del Circolo Rocciatori Ugolini di Brescia e membro di spedizioni e progetti di ricerca scientifica in alta quota in Africa, Asia ed Europa. Nato a Brescia nel 1953 vive a Gussago (BS).

Abbiamo solo bisogno di più gente onesta”. Quindi è onesto chi si comporta conformemente alla legge morale, alla legge dell’onore ed alla legge dello Stato, ma anche chi si comporta onorevolmente, decorosamente, dignitosamente e con compostezza. A questo riguardo la scienza medica ha pensato di “aumentare” fisicamente la quantità di onestà per migliorare l’uomo ed il mondo.

La dimensione finanziaria (inevitabile in seguito alla crescita del suo gruppo) non ha mai fatto venire meno l’ amore per la produzione e soprattutto l’ amore per i suoi operai, in particolare quelli della sede storica: Sono loro a determinare il successo delle nostre imprese, dice. Per loro fece installare i condizionatori in una sede di montagna dove fa caldo (forse) quindici giorni all’ anno. Favore ricambiato quando era sempre estate venne rubato un camion carico di occhiali e gli operai rinunciarono a qualche giorno di ferie per garantire le consegne.

Con la sua lettera il sessantenne senegalese si è rivolto ai politici e amministratori locali. Naturalizzato italiano, scrive, dopo quasi trenta anni di residenza e di conoscenza dei collaudati metodi che garantiscono il quotidiano rifornimento dell’abusivismo, mi permetto di darvi solo due piccoli consigli. Se veramente volete fermare i miei vecchi e nuovi compagni di sventura, fermate la produzione dei “tarocchi” e le loro fabbriche.

La novit che il 65 per cento degli studenti romani ha votato a destra ma magari, una parte almeno, non lo sa. Azione studentesca ha uno slogan che dice lezioni tristi e grigi professori, per una scuola capace di divertire e unire un programma capace di raccogliere l dei consensi. Quando il Blocco chiede ore di ginnastica non lo fa esponendo un manifesto di prestanza fisica neomussoliniana, sui manifesti delle elezioni scolastiche ci sono gli eroi del film western e Bart Simpson quello dei cartoni animati, e poi fare pi ginnastica vuol sempre dire fare meno greco e estimo.

Nelle sue memorie Venker racconta che Reagan per poco non soffocò quando una nocciolina gli si fermò in gola (gliel’ aveva data il suo braccio destro Michael Deaver), e che Richard Nixon un giorno entrò per sbaglio in un porno shop, prese in mano un vibratore, e chiese incuriosito al commesso: e questo a cosa serve?. Alla fine si è stancato di proteggere i Vip della politica e tenere alla larga la folla dal presidente o dal candidato in campagna elettorale (abbiamo una tecnica infallibile: quando qualcuno gli stringe la mano e non molla, gli diamo una botta tra le gambe, se è uomo, o sotto il seno, se è donna). Il suo ricordo più bello? Le gambe accavallate di Sofia Loren, nella sala d’ aspetto di Carter: noi agenti facemmo a turno per andare a vederla..

Lascia un commento