Ray Ban Aviators Nz

Sessant’anni. Li compie domani Vasco Rossi, nato a Zocca (in provincia di Modena) il 7 febbraio 1952. Sull’appennino modenese i festeggiamenti per il rocker sono già iniziati l’altro ieri e proseguiranno per tre settimane. Adesso, il futuro è tutto nelle loro mani! Possono fare scelte decisive per convincere gli italiani della bontà delle loro proposte. Possono dimostrare, sul campo, che sono in grado di governare (da soli o con l’aiuto di capacità mutuate dalla società civile) e non solo di far propaganda sulla loro onestà personale e sullo stile di “servizio” politico, diverso dagli abusi dei “professionisti” della politica. Potrebbero costruire una forza politica nuova e diversa: coraggiosa, fantasiosa, aperta e dialogante, ricca di idee e di progetti per il bene delle nostre comunità! Aspettiamo di vederli all’opera, con curiosità, perché potrebbero realizzare il sogno di una nuova stagione politica, ricca di passione e di amore per il Bene Comune!.

Schermaglie dialettiche e polemiche a parte, ieri la Juve ha fatto festa (5 1 la vittoria della prima squadra contro la Primavera: gol di Martinez, Diego, Motta e doppietta di Libertazzi, per i baby rete di Bianconi) davanti a seimila persone. Sono molto contento ha poi aggiunto Elkann . Siamo una squadra che lotta fino alla fine e che si è indubbiamente rinforzata.

Infatti in Olanda all’Università di Vrije e nel suo celeberrimo centro di ricerche è stato organizzato uno studio sull’aspetto genetico della felicità. Studio che alla fine del mese scorso si è concluso con la pubblicazione della sensazionale scoperta che abbiamo riportato nel titolo. Ma la scoperta non si limita solo alla felicità, ma riguarda anche due varianti, sempre del DNA, che spiegano i sintomi della depressione e le undici varianti su cui si basano i vari gradi della nevrosi.

Il libro che Carmen stava sfogliando si occupava di rovine e il bambino concluse che era un’abbandonologa. E questo è stato, nel resto della sua vita, attratta da quei residui del tempo che ora ci riconsegna in narrativa. Cade la terra è indubbiamente un romanzo lirico, una sorta di Spoon River dal timbro poetico.

Oppure pioggia battente sul derby della Madonnina, il 28 ottobre 1979, quella elegiaca ed insulsa pioggia d che bagna ma non neutralizza gli obiettivi a bordo campo, pronti a catturare il goal di Evaristo Beccalossi contro il Milan, al 14′ del primo tempo. Risultato finale: Inter 2, Milan 0. Sui giornali di domani saranno documentate reti e pozze d L è in testa, nel campionato 1979 80..

Lascia un commento